La Mappa dell’Abbandono

La Mappa dell’Abbandono, primo volume della nuova collana ‘XXI. Guide d’artista’, prende forma dall’omonimo progetto che Giacomo Zaganelli ha portato avanti in Toscana tra il 2010 e il 2018 per creare maggior consapevolezza nei confronti di un tema quanto mai attuale: quello del patrimonio dismesso come risorsa. Una ricerca che, oltre alla mappatura dei luoghi dimenticati in Toscana, ha l’intento di mettere in luce la memoria storica, il consumo di suolo e le strategie di riuso. Il volume ‘traduce’ il progetto digitale in libro cartaceo, una guida d’artista articolata in due livelli di lettura: sei itinerari accompagnano il lettore attraverso circa 40 dei più interessanti luoghi mappati, mentre le pagine in carta leggera ospitano il taccuino dell’artista, con appunti e schizzi personali che si sovrappongono e si leggono parallelamente al testo stampato. Il libro viene così a completare e reinterpretare il progetto digitale che si esprime nel linguaggio immediato e contemporaneo del web, sviluppando sulla carta il lato poetico e artistico del lavoro di Zaganelli.
La collana, curata da Alberto Salvadori e Giacomo Zaganelli, è dedicata all’Italia e si comporrà di venti volumi, ognuno realizzato da un artista che concentra il suo lavoro in una regione. Ciascuna guida propone un percorso di esplorazione e conoscenza alternativo agli itinerari turistici tradizionali, pensato come un atto di responsabilità verso i territori protagonisti dei singoli racconti, narrati senza alcun nozionismo nei confronti del lettore. Concluderà la collana una ventunesima uscita, da cui il titolo ‘XXI’. Per acquistare il volume: www.centrodi.it
Torna alle news